TOFU STRAPAZZATO ALLA QUINOA

Ingredienti (per due persone):

1 bicchiere di Quinoa

1 zucchina

1 porro

1 carota

1 tofu 100 g

1 cucchiaio di farina di semolino

Olio di sesamo

½ cucchiaio di curcuma in polvere

Aceto di mele

Tamari

Lavare bene la Quinoa sotto l’acqua corrente e scolare (attenzione ad usare un colino a maglia fine poiché i semi di Quinoa sono piccolissimi).  Cuocerla in un pentolino con 2 volumi di acqua ed un pizzico di sale. Coprire con coperchio e lasciare bollire a fuoco lento per circa 15 minuti.  Tagliare il tofu a cubetti e passarlo nella farina di semolino. Scaldare una padella, aggiungere  due dita d’olio d sesamo e  una prugna umeboshi e quando l’olio è ben caldo,  aggiungere  il tofu . Girarlo da una parte all’altra fino a farlo dorare bene.

                              tofu in padella

Scolare su carta assorbente da cucina e mettere poi  su un piatto di portata. Pulire accuratamente le verdure e tagliarle a fiammifero. Scaldare una padella  in ghisa con olio di sesamo e versare prima il porro, poi la carota ed infine le zucchine. Saltare le verdure aggiungendo un pizzico di sale . Dopo qualche minuto aggiungere gocce  di aceto di mele e di tamari , la curcuma e coprire. Lasciare cuocere a fuoco lento. Spegnere la fiamma quando le  verdure sono croccanti e non troppo cotte.

                              verdure e tofu in padella

Aggiungere la Quinoa ed il tofu e mescolare bene per amalgamare.
Servire caldo ma è ottimo anche freddo.

                             tofu strapazzato e quinoa

 

Share on Pinterest
There are no intro image.
Share with your friends








Submit