IL BUONO BIO - LA PAC CHE VOGLIAMO

Indice articoli

Chi decide la PAC?

Nel 2010 si è aperto un dibattito pubblico sulla nuova PAC, quella che entrerà in vigore dal primo gennaio 2014 al 2020. La Commissione Europea ha comunicato la sua proposta di regolamento, il Consiglio Europeo (i Ministri dell’Agricoltura dei 27) e il Parlamento Europeo stanno attualmente discutendo la proposta, per arrivare ad una negoziazione con la Commissione per un testo definitivo. La co-decisione Commissione-Parlamento Europeo è la grande novità che arriva dal Trattato di Lisbona.
Il nuovo Trattato di Lisbona, infatti, prevede che l’agricoltura sia un settore in cui si legifera con l’accordo sia del Parlamento Europeo, sia del Consiglio Europeo (il collegio di tutti i governi degli Stati membri), sia della Commissione Europea (il governo dell’Unione Europea eletto dal Parlamento Europeo).
Questo significa che tutti noi cittadini, influenzando i nostri Parlamentari Europei, abbiamo voce in capitolo sulle decisioni che si prenderanno su ciò che mangiamo, sul nostro paesaggio, sul tipo di agricoltura e di sistema di produzione che vogliamo e sulla vitalità delle aree rurali.
La PAC non è quindi una politica di settore che interessa un limitato numero di gruppi di interesse, è una politica che determina elementi fondamentali della nostra vita: il rapporto con il territorio, le persone che lo coltivano e il cibo che mangiamo.
Tutti i cittadini europei dovrebbero essere protagonisti di questo straordinario momento decisionale che non deve rimanere chiuso nelle stanze degli addetti ai lavori, ma deve diventare un grande dibattito che matura all’interno della nostra società. Per questo motivo è necessario coinvolgere nella discussione sulla futura politica agricola europea i grandi comunicatori, i grandi media, non specialistici ad ampia diffusione.
Vogliamo, infatti, una PAC che sia vissuta da tutti i cittadini europei come un fattore determinante della propria qualità della vita.

Share on Pinterest
There are no intro image.
Share with your friends








Submit