Oggi incontriamo....gli Oleoliti

Luglio 2014.

Nonostante qui la stagione non sia proprio delle migliori, quando il sole è libero dalle nuvole arriva comunque a compiere il suo naturale intervento sulla macerazione delle piante in olio extravergine d'oliva biologico, per ottenere alcuni dei nostri OLEOLITI.

oleoliti

Come si legge nel "Manuale di Fiori e Erbe" di Hubert e Lucilla...:

"Gli oleoliti sono preparati antichi. Chiunque può cimentarsi con successo nella loro preparazione. Sono stati valorizzati da Padre Vittorio Baroni, che li consigliava per svariati disturbi, anche molto importanti. Per l'oleolito di Alloro bacche, ad esempio, parla delle sue mirabili virtù antibiotiche particolarmente adatte a contrastare il bacillo della tubercolosi e il vibrione del colera; per l'oleolito di Bardana, la sua azione sui batteri gram-positivi come lo staphilococco aureo e lo streptococco, lo porta a consigliarne l'uso locale in caso di ulcere, eczemi, foruncolosi, dolori reumatici, affezioni alle vie respiratorie."
Scopri le eccezionali e versatili virtù degli oleoliti 100% biologici certificati, ottenuti dalle nostre piante:

Achillea - fiori

Alloro - bacche

Aloe - foglie

Arnica - fiori

Bardana - radice

Calendula - fiori

Camomilla - capolini

Elicriso - fiori

Fiordaliso - fiori

Iperico - fiori

Lavanda - fiori

Noce - mallo

Propoli - resina

Rosa selvatica - bacche

Rosmarino - foglie

Verbasco - fiori
verbasco

Insomma gli oleoliti, per quanto forse oggi poco alla moda, sono da sempre estratti eccellenti.

Assorbiti in massaggio dalla pelle, o utilizzati per via orale* (alternativa ai prodotti con alcool), danno grandi risultati.
*20 gocce, due o tre volte al giorno senza bisogno di essere diluiti

I nostri oleoliti sono molto concentrati e vanno usati in piccole dosi, per questo li proponiamo in boccette da 30 ml.

oleolito-di-calendula

A Remedia, proprio in queste settimane, abbiamo costruito una struttura adeguata alla loro macerazione al sole, con buona esposizione e con caratteristiche adatte ad una ottimale resa.

oleolito fuori

Cosa è l'oleolito

Gli oleoliti, appunto, sono estratti di erbe in olio. Per l'estrazione ci avvaliamo di un olio extravergine di oliva biologico di ottima qualità (lo stesso che usiamo per condire la nostra insalata!), per assicurare una buona conservabilità all'oleolito. Quando ci serve un migliore assorbimento utilizziamo, per impiego cosmetico, l'olio biologico di jojoba.

Come si prepara

Di solito si usano piante appena raccolte (in alcuni casi un pò essiccate per eliminare l'acqua in eccesso), si mettono in contenitori di vetro riempiti non più di 3/4 di olio. E' bene lasciare un pò di Cielo, cioè spazio vuoto a disposizione. Le piante, sminuzzate ove necessario, vanno sistemate con cura e costipate bene, soprattutto se fresche. Quindi possiamo inumidirle con una piccola quantità di puro alcool etilico o aggiungere una manciata di sale grosso per facilitare la fuoriuscita d'acqua dai tessuti ed evitare alterazioni. Poi si coprono le piante con l'olio. La macerazione avviene solitamente per almeno 40 giorni di sole effettivo.
Le radici possono, prima della macerazione al sole, stare nell'olio a temperatura di 60° C per 3-4 ore, questa operazione è chiamata "digestione". Una volta terminata la macerazione,

l'oleolito viene torchiato e filtrato con un setaccio a trama fine. Si lascia sempre depositare per 1-2 giorni così che si chiarifichi dai residui. E' possibile con le piante che contengono molta acqua trovare la parte liquida separata dall'olio. Questa parte si allontana e non si utilizza per non compromettere la conservazione del prodotto.

oleolito-torchiatooleolito-torchiato filtrato

Come si conserva

La conservazione avviene in bottiglie scure e ben chiuse in un ambiente fresco. Gli oleoliti si conservano per 18-24 mesi.

Utilizzo

Gli oleoliti si applicano localmente da 1 a 3 volte al giorno con un leggero massaggio: in piccole quantità, vengono assorbiti dalla pelle di tutto il corpo. In 20 gocce due/tre volte al dì possono essere assunti per via orale.


Per altre curiosità o consigli personalizzati sull'utilizzo degli oleoliti, chiamate allo 0547 95352 o scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. !

Tratto da Remedia Luglio 2014
Share on Pinterest
There are no intro image.
Share with your friends








Submit
Seguici su
Facebook

enrica-facebookriccardo-ronzonimelissa-facebook





camminamente facebook smalllocandina-effeemmestudioProf-Cannella-facebook



icona facebook macromamma

Copyright © 2007 CamminaMente. Tutti i diritti riservati. Ripubblicazione o distribuzione dei contenuti sono espressamente vietate senza permesso scritto.| c.f. 94132270367

Privacy | Sitemap | Credits