TIMBALLO DI LENTICCHIE

Ingredienti:

1 bicchiere di lenticchie piccole

1 cipollotto

Noce moscata

Olio di sesamo

Tamari

Aceto di riso

300 g fagiolini

1 spicchio d’aglio

Te  bancha

Alga kombu

Acidulato di umeboshi

Lavare le lenticchie e scolarle. Pulire il cipollotto e tritarlo finemente. Mettere una pentola a pressione sul fuoco, versarvi un filo d’olio di sesamo, aggiungere il cipollotto e rosolarlo, mescolando un poco, quando è morbido aggiungere le lenticchie . Continuare a mescolare per alcuni minuti poi aggiungere un pezzetto di alga kombu, una grattugiata di noce moscata e 2 bicchieri d’acqua. Chiudere con  l’apposito coperchio e fare cuocere  per un’ora dal fischio. A cottura ultimata, spegnere e lasciare scendere la pressione, aprire il coperchio, aggiungere gocce  di salsa tamari e aceto di riso e mescolare a fuoco vivo facendo evaporare l’eventuale  acqua in eccesso.

Pulire poi i fagiolini , lavarli accuratamente e cuocerli a fuoco vivo in una pentola con acqua bollente per una decina di minuti. Scolarli.  Preparare una padella in ghisa , scaldarla sul fuoco, versare olio di sesamo e uno spicchio d’aglio. Appena l’olio è caldo unire i fagiolini e saltare allegramente per alcuni minuti . Aggiustare con salsa tamari, aceto di umeboshi   e un po’ di te bancha per altri 5 minuti.

Decorare un piatto di portata con il timballo di lenticchie e i fagiolini a piacimento. Sono ottimi sia tiepidi che freddi.

 

timballo di lenticchie.

 

Share on Pinterest
There are no intro image.
Share with your friends








Submit