broccoli-ai-pinoli

Ingredienti:

2 broccoli
½ cucchiaino di timo o maggiorana
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di Olio di sesamo
Tamari
Limone

Procedimento:

Lavare i broccoli e sfogliare il fiore con le mani fino a raggiungere le parti più piccole. Tagliare il gambo a cubetti piccoli. Tostare i pinoli nella padella di ghisa calda per alcuni minuti, facendo attenzione a non bruciarli e versarli poi in un piatto. In un'altra padella versare olio di sesamo, il succo di un limone, 1 cucchiaino di Tamari e mettere sul fuoco. Aggiungere i broccoletti e saltare a fuoco vivace con due cucchiai di legno per alcuni minuti. Unire i pinoli, abbassare la fiamma e fare cuocere lentamente per 5 minuti con coperchio. Fare evaporare eventuale acqua in eccesso e servire caldi.


broccoli-pinoli

 

fiori-di-zucchina

Ingredienti:

10 fiori di zucchina
olio di girasole bio per frittura
2 cucchiai di farina di riso
4 cucchiai di pane grattato
zenzero fresco grattugiato
Tamari
1 cucchiaino di alghe in polvere


Procedimento:

Lavare e togliere il gambo ai fiori di zucchina. Tagliarli da un lato ed aprirli. Infarinarli nella farina di riso. Preparare una tazza con acqua e un piatto con il pane grattato. Immergere delicatamente i fiori di zucchina prima nell'acqua e poi nel pane grattato, per fare una doppia impanatura. Scaldare una padella antiaderente, aggiungere olio di girasole abbondante, sistemare sul fondo un pezzo di patata e quando frigge, (vuol dire che l'olio è caldo al punto giusto), immergervi delicatamente i fiori di zucchina ad uno ad uno. Quando assumono l'aspetto dorato, prelevarli con la schiumarola e scolarli su carta assorbente da cucina.
Preparare una salsina con Tamari, succo di zenzero e alghe in polvere e aspergere i fiori si zucchina fritti, prima di mangiarli.


giada-macromamma-fiori-zucchina


Questa ricetta è stata preparata con amore da Giada e i fiori erano talmente croccanti che non avevano nulla da invidiare alle classiche fritture con l'uovo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

cotolette-sedano-rapa

Ingredienti:

1 Sedano Rapa
Olio di girasole di spremitura a freddo
1 Bicchiere di farina di riso
Tamari
Zenzero e Limone


Procedimento:

Pelare il sedano rapa e tagliarlo a fette sottili larghe ½ cm.  Versare la farina di riso in un piatto, impanare le fette di sedano prima da una parte e poi dall'altra. Scaldare una padella antiaderente, aggiungere un dito d'olio e, quando caldo, appoggiarvi delicatamente le fette di verdura. Lasciare soffriggere bene, poi ripetere sul lato opposto. Irrorare poi le fette di sedano con succo di limone e zenzero e qualche goccia di tamari. Lasciare amalgamare bene gli ingredienti tra di loro a fiamma bassa e poi spegnere il fuoco e servire calde.

Volendo decorare con prezzemolo o foglie di basilico tritati finemente.


cotolette-sedano-rapa-infarinate

Ingredienti( 6 persone)


½ zucca

1 porro

2 carote

1 gambo di sedano

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaio di miso

prezzemolo

Olio di sesamo

Un pizzico di sale

Alga wakame



Lavare bene le verdure. Tagliare a pezzetti il porro, le carote, il sedano e la zucca.

                                              
vellutata-di-zucca-2      vellutata-di-zucca-1      vellutata-di-zucca-3



Scaldare una pentola a pressione e versare un filo d’olio. Aggiungere le verdure, un pizzico di sale e mescolare bene. Dopo 5 minuti circa unire le alghe precedentemente ammollate e tagliate finemente e la cannella in polvere. Saltare bene le verdure per altri 5 minuti circa. Aggiungere  acqua fino a coprire  le verdure di oltre due dita. Chiudere con il coperchio, portare a fischio, abbassare la fiamma e cuocere per 10 minuti a fuoco lento . Quando si abbassa la pressione, togliere il coperchio e passare le verdure al passaverdura oppure sminuzzarle con un pestello. Aggiungere 1 cucchiaio di miso stemperandolo con un po’ di acqua.


Servire con una spolverata di prezzemolo o con crostini di pane o con un cucchiao di riso o miglio già cotto.



                                   vellutata-di-zucca-4

 


Ingredienti (4 persone) :

3 zucchine

2 carote

1 cipolla tropea

Noce moscata

Timo

Curcuma

Olio di girasole

Tamari

Zenzero fresco

Lime o limone

100 g farina di ceci (ottima quella di LIBERA TERRA)

Lavare le verdure e tritarle finemente. Versarle in una terrina. Aggiungere 1 spolverata di noce moscata, una di timo e una di curcuma insieme a 1 cucchiaino di sale fino. Mescolare bene.

polpette-vegan-2polpette-vegan-1

Unire la farina di ceci e aggiungere un po’ di acqua fino a creare un impasto morbido. Lasciare riposare 10 minuti poi fare delle polpettine e stenderle su un piatto.  Scaldare una padella antiaderente, coprire il fondo con olio di girasole e quando caldo mettere le polpette. Cuocere da una parte e dall’altra, a fuoco moderato per il tempo necessario a farle dorare. Quando cotte, stenderle su un foglio di carta da forno e poi su un piatto di portata. Preparare una salsa con tamari, succo di zenzero e the bancha  e versarla sulle polpette. Si possono consumare sia calde che fredde.



                                                            polpette-vegan