FARRO PRIMAVERA

Ingredienti (per 4 persone):

2 bicchieri di farro decorticato

1 cipolla

2 gambi di sedano

1 carota

Alga kombu

Olio di sesamo

Aceto di mele

Shoyu

Lasciare in ammollo il farro per una notte, dopo averlo lavato delicatamente e scolato.

Tagliare finemente la cipolla, il sedano e la carota . Scaldare una padella, aggiungere un po’ di olio di sesamo e appena caldo, versarvi la cipolla. Saltare bene, poi unire le carote e il sedano e dopo qualche minuto un pizzico di sale. Continuare a mescolare e quando le verdure sono morbide, aggiungere il farro lasciato in ammollo e scolato (tenere l’acqua di ammollo), mescolare bene tutti gli ingredienti.

Accendere il fuoco, in una pentola a pressione versare l’acqua di ammollo del farro, più eventuale acqua, ad arrivare a 6 bicchieri totali di liquido. Portare a bollore e unire il preparato di cui sopra, aggiungere un pezzetto di alga kombu. Chiudere la pentola, portare a pressione, abbassare al fischio e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 60 minuti. Spegnere. Quando sarà calata la pressione (circa dieci minuti) aprire la pentola, aggiustare il sapore con gocce di shoyu e aceto di mele, mescolare bene e lasciare assorbire.

E’ un piatto molto delicato ed indicato per la stagione primaverile. Si puo’ mangiare sia caldo che a temperatura ambiente.

Farro-primavera.

Share on Pinterest
There are no intro image.
Share with your friends








Submit