CUCINA BASE PER CHI INIZIA


Recentemente macromamma ha tenuto un corso di cucina ad un' insegnante delle scuole elementari. Ci ha fatto molto piacere sapere che un docente si interessi di alimentazione naturale e ne voglia sapere di piu' visto l'indice di gradimento del nostro blog.
E' con gioia che pubblichiamo il menu' realizzato quel giorno, specificando che si trattava di un corso base. Sono stati insegnati i vari tagli delle verdure, le cotture base dei cereali, la preparazione del gomasio e l'introduzione ai vari ingredienti naturali che si utilizzano nella cucina macrobiotica quali il miso, il tamari, l'acidulato di umeboshi , il tahin ed il kuzu.
Ci auguriamo che il corso sia stato gradito dalla nostra nuova allieva e che possa aiutarla nelle sue future preparazioni.

n.b. pubblichiamo solo una ricetta dell'evento, ma chi fosse interessato alle altre preparazioni e' pregato di farcelo sapere scrivendoci sul blog.

Menu' del corso di cucina


cottura base del riso integrale
gomasio
zuppa di miso con verdure
fagioli cannellini stufati
verdure scottate con salsina di tahin
topinambur saltato
nituke' di cipolla e carota
biscotti alle castagne

Fagioli cannellini stufati


Ingredienti:

200 g  fagioli cannellini ammollati almeno 12 ore
1 cipolla tagliata a mezzelune sottili
¼ di verza tagliata finemente
1 foglia di alloro. 1 pizzico di maggiorana
olio di sesamo
tamari
aceto di riso

 

tagli-verdure.


Scolare e sciacquare i fagioli cannellini. poi versarli in pentola a pressione, aggiungere acqua a coprire, cuocere per circa 1 ora dal fischio.
In una padella a parte, saltare la cipolla in olio di sesamo, mescolando bene per almeno cinque minuti.

 

saltatura-verdure.

 

Aggiungere un pizzico di sale. Aggiungere la verza e mescolare e cuocere a fuoco vivo, fino a quando le verdure non sono morbide.
Aggiungere i fagioli cannellini, una foglia di alloro, un pizzico di maggiorana, acqua a coprire, chiudere con un coperchio e cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Prima di spegnere, insaporire con tamari e aceto di riso ( oppure shoyu e acidulato di umeboshi) facendo evaporare l'acqua eventualmente in eccesso.

 

     

fagioli-stufati.

 

Share on Pinterest
There are no intro image.
Share with your friends








Submit